Passa ai contenuti principali

Salva ... salva tutto o tanto ( secondo me !)


Salva cena, salva pic nic, salva festa, salva tempo e... salva frigo!! Ebbene si questa focaccia salva tutto!
E' dal 2009 che questa focaccia è un "mio" cavallo di battaglia.. non perchè la ricetta sia mia, ho soltanto aportato modifiche... ogni volta, ma perchè la propongo spesso  ovunque vado: compleanni, feste tra genitori a scuola, casa, pic nic .. insomma per chi non l'ha capito si presta a tutto.
Il genietto Kodachi su CIS l'ha tirata fuori dalla lampada in versione gluten free, spulciandola dalla versione glutinosa di cookaround ed è stata una folgorazione: veloce, ievita mentre la prepari, il ripieno è variabile ed è pure adatta a diventare un aiuto per molte intolleranze perchè cambiando gli ingredienti (latte, farina, ripieno) la si può "girare" a necesità proprie.
Da non sottovalutare: nessuno si accorge che è una focaccia senza glutine! E' sempre un successone...e io svelo l'arcano soltanto alla fine per vedere poi le facce dei più contorcesi tra misto meraviglia-dubbio-paura-bava . Meraviglia e bava per aver consumato un "prodotto" che ritenevano inmangiabile, se era palese il dictat GF, ed è loro piaciuto alla grande.. paura e dubbio ..bhè.."Mica mi avrà avvelenato!?" (il pensiero che balnea nelle menti lto..piccole menti sottolineo).

Preparata in un'ora l'altro pomeriggio.. appena dopo il pranzo, mentre si liberava la cucina e ci si preparava per un gelato pomeridiano l' Oasi di Vigarano Pieve. Il bello è che con il caldo non ha neppure lievitato in forno ma fuori, così la scatola delle meraviglie si scadava cucinando un paio di torte. (il Cheesecake al caffé esempio)


Focaccia Rustica con impasto morbido
ingredienti (modifcati da me rispetto all'originale di Kodachi)


135 gr farina sg coop
140 gr MixIt ds
25   gr Maizena
2 uova intere
1 tuorlo (ma anche senza.. io arrio sempre a farla che mi manca il terzo uovo..ma viene!!)
80   gr olio EVO
215 gr latte di riso o soia ,per via di una sensibilità alta ai latticini vaccini freshi metto latte "alternativo" ma va beinissimo il latte vaccino prima usavo quello.
15  gr lievito di birra
1 cucchiaino sale

quattro cinque cucchiai di Olive Nere a rondele..più o meno.

ripeno.. a piacere.. questa volta ho messo : prosciutto cotto (a pontuario Aic, valeriana.. si sì l'insalata, a crudo, poca mozarella)


Ho impastato le farine con le uova, il sale e l'olio, far assorbire bene, ho aggiunto il latte tiepido (in questi giorni la temperatura ambiente è ideale) dove avevo sciolto il lievito di birra ..infine aggiunto le olive ... l'impasto deve risultare cremoso.
Versare metà composto su una teglia foderata con carta da forno....
farcire con ingredienti a piacere.
Ricoprire con l'impasto rimasto.
Si dovrebbe scaldare il forno a 60 gradi circa e inserire la focaccia lasciandola così per circa 10/15min.*
Poi ho aumentato la temperatura a 150° sempre con la focaccia all'interno e cotta per 35/40 minuti, sinché è dorata in superficie.


* "Si dovrebbe [...]".. ma il forno occupato mi ha imposto il parcheggiamento della teglia sopra il fornello ma con i 40 gradi all'ombra dell'altro pomeriggio ed il forno acceso, più o meno li abbiamo raggiuti pure tra le mura di casa.


E' rimasta nella teglia sino all'ora di cena ed era ancora tiepidina, tagliata a fette ed accompagnata da pomodori fresci appena raccolti è a delizia impagabile.
Resta morbidissima anche il giorno sucessivo ma se si vuol dare l'effetto "appena sfornato" 20 secondi nel microonde e nessuno se ne accorge.
Non finirò mai di ringraziare Kodahi per questa meraviglia, che ogni volta cambia, a seconda delle farine che ho in casa (infatti a volte mi resta pallida..anhe agiugendo il famoso "terzo" uovo) altre volte diventa altissima.. come lo scorso anno... messa a lievitare e cuocere in uno stampo per panetoni avanzato dal natale precedente).
Si insomma è da provare, nn ipegna tropo, non sporca e si fa in pochissimo tempo. Poi mi direte... alle pesi con la versione olive nell'impasto è piaciuta proprio ... non ne è avanzata ua briciola per il giorno dopo..uff e io che speravo di non dover cucinare il mezzodì successivo, invece....  meglio così!!


Una carrellata di "vecchie" poduzioni mie della stessa focaccia in più versioni:




ho iniziato a farla nel 2009 e non mi sono più fermata:
qui ripieno di cipolle a julienne, cubetti di pancetta crudi, carote lessate





Poi ancora.... la focaccia nello stampo del panettone!! Una goduria anche da vedere!!







E ancora....   bieta, cubi di pancetta e mozzarella di bufala...  la fetta è favolosa, merita l'immaginona :D



Dulcis in fundo.. doppia versione mista   pomodori, zucchine... 

Siamo nel 2011 e non ho ancora smesso.....anzi, almeno una vota al mese, forse due, è in tavola!




12 commenti

I PIU' LETTI

Bomboloni al forno senza glutine

Agosto un po' da dimenticare verso alcune situazioni.. mentre per altre l'estate è stata favolosa.
Sono in arretrato di un sacco di cose..il post con la cena di Andy Luotto, la gita in montagna, gli esperimenti culinari, la peste tra i flutti dei torrenti con la canoa..al campo di gara di Valstagna dove "nascono" e si allenano campioni da oro olimpico...  insomma di carne al fuoco ne ho...  ma un blocco pesante ci ha messo lo zampino lasciandoci per giorni in sospeso..mentre ora si pondera di lasciare controvoglia, un mezzo che ci ha dato gioia e fibrillazione....  vedremo come andrà a finire anche questa.
La festa di scuola di fine anno dove la mettiamo? con tutto il progetto con AIC che ho elaborato per diverso tempo e che ho voluto con tutta me stessa?

Prima o poi con calma cerco di riprendere le redini della situazione virtuale... però gli esperimenti continuano.. la peste piccola s'è svegliata con il desiderio di gustare i "bombolotti".. non capis…

Plum Cake con sorpresa, miscela Amo Essere senza glutine .... da Eurospin

Eh si, non ho mica scritto male, anche discount come Eurospin, dopo le più famose catene della Gdo (Coop, Conda e DeSpar,..) e altri discount che si fermano a prodotti pronti ( Lidl, In's , ..)  ha lanciato una linea senza glutine che però comprende anche due preparati in farina. Una per pane e pizze ed una per dolci, come la miscela "tantetorte" . Nel pacchetto ci sono anche già segnate diverse ricette da poter fare senza troppe ricerche di materiali.. basta aggiungere i liquidi ed il gioco è fatto.. neppure lo zucchero ho messo: stava già dentro.

Qualche modifica sulla ricetta l'ho fatta.... dopotutto i gusti sono gusti, così l'idea di insaporire con polvere di agrumi canditi e barrette al cioccolato ...( devo trovare il modo di finirle entro Pasqua sennò il congelatore potrebbe esplodere !!)


Veniamo alla composizione della miscela (400 g a pacchetto) per farci un'idea degli ingredienti:
farina di riso, zucchero, agenti lievitanti :difosfati, carbonati d  …

Il Guru delle Piante...e le Caramelle di Zenzero

Non ci siamo proprio, l'estate sta diventando un momento un po' deleterio per me.. non in negativo, anche se sembrerebbe, ma neppure così "Yeah!!" ....
Mi spiego.... nelle primissime ore dei pomeriggi sonnacchiosi e caldi del Lido Estensi, ci troviamo spesso (sempre) con il sottofondo della tv dei miei suoceri, che paiono vivere male se non l'accendono alle otto di mattina...(eh le notizie devono essere fresche!) .. durante il giorno si spegne..c'è la spesa da fare, poi appena a casa tac, accesa... (!!!) e noi lottiamo con le pesti per evitare restino appiccicate allo schermo... Spesso durante i momenti in cui ci si trova tutti in cucina appaiono scene troppo forti, telegiornali che non sprecano immagini violente, oppure televendite di inutili prodotti; l'alternativa trovata sono i cartoni animati, ma poi... secondo voi due pesti che a casa non hanno la televisione in cucina è possibile si mettano a mangiare o scelgono di guardare solo il televisore, mag…

Coccole di stelle, quasi mooncake

Sperimentare, provare, cambiare e ri sperimentare....